Intervista a Madeleine Hakizimana,  autrice del romanzo Mi manchi Tan.

Intervista a Madeleine Hakizimana, autrice del romanzo Mi manchi Tan.

A cura di Eleonora Salemi
 
Madeleine Hakizimana (Padova, 1983) è nata da mamma Italiana e padre Burundese. Scrivere per lei è una necessità e un rifugio; la sua prima pubblicazione, “Mi manchi Tan” (BookSprint Edizioni, 2020), è stata un atto di coraggio, perché “farsi leggere” per lei è come farsi spogliare. Un'altra sua grande passione sono gli animali, di cui ha adottato una decina di specie diverse; possiede inoltre una piccola scuderia di cavalli da salto ad ostacoli.
 
«Come è nata l'idea alla base del tuo teen drama Mi manchi Tan?».
Sei anni fa gestivo un centro estetico a Collina Fleming, spesso venivano ragazze dai 14 ai 18 anni e mentre facevano trattamenti estetici raccontavano tra loro praticamente tutto ciò che io narro nel mio libro.  Ho solo romanzato le loro vicende mettendoci il cuore e la passione che ho per la scrittura, e ne è uscito “ Mi manchi Tan”.
 
«Mi manchi Tan parla di un amore tossico vissuto in età adolescenziale. Qual è il messaggio che hai voluto veicolare attraverso la tua opera?».
Non ho mai voluto scrivere per dare messaggi, il mio romanzo è fatto per essere letto e innamorarsi dei protagonisti. Il lettore diventa uno spettatore super partes che si schiera dalla parte di Tancredi o dalla parte di Edoardo, tifa Chicca e soffre per lei, la vorrebbe come migliore amica e alla fine del libro mi piacerebbe ci fosse quasi la sensazione di lasciare come un migliore amico. Niente messaggi.
 
«Quali sono state le fonti di ispirazione per la delineazione del personaggio di Federica?».
Nessuna ispirazione, l'ha generata la mia mente. Vorrei tanti aspetti di Chicca, dei miei in lei non ci sono nemmeno un po'.
 
«Dal tuo romanzo: “Io inganno e illudo, non mi accorgo di farlo, ma so che lo faccio. Non dico ti amo, e mi affeziono quanto basta, non temo la lontananza perché non credo nella lontananza”. Sono le parole di Tancredi, il protagonista maschile della tua opera. Vuoi raccontarci qualcosa di lui?».
Più leggo il mio libro, magari per prepararmi delle letture o per essere pronta alle interviste e più mi rendo conto che Tancredi praticamente sono io.
Mio padre quando avevo 8 anni è andato in Burundi, il suo paese di nascita, c'era la guerra e se l'è portato via. Il ritrovamento del suo corpo non avvenne mai, perciò dopo 11 anni di ricerca e vana speranza è arrivata la sentenza “morte presunta”. In quegli anni non ho mai avuto l'elaborazione del lutto.
Per me un uomo va via, e può anche non tornare più. A discrezione.  Non credo nella lontananza, e non la temo, si è vero mi affeziono quanto basta, e certamente mi sono sentita ingannata dal tempo. Tancredi è ciò che penso di mio padre.
Ma ci sono arrivata da poco. E' complicato scovare dietro i personaggi perché per me sono tutti di fantasia ma le persone che mi conoscono bene, vedono oltre ai miei occhi e alle mie sensazioni
 
«Come definiresti il tuo stile di scrittura?».
 
Semi censurato, se potessi scriverei in maniera ancora più cruda
 
«Mi manchi Tan è il tuo primo romanzo. Cosa ha significato per te scriverlo?».
Espormi agli altri, mi ha fatto paura. Un conto è essere giudicata per un vestito, per un comportamento. Un libro è l'essenza e l'equilibrio di ciò che hai dentro.
Se non sei forte ad incassare i colpi è meglio non esporsi troppo.
Per il momento ho ricevuto molti complimenti, sto aspettando chi cercherà di atterrarmi vediamo se sarò in grado di alzarmi dalla polvere con il sorriso.
 
«Pensi di raccontare un seguito delle vicende di Federica e Tan, o sei a lavoro su un nuovo progetto?».
Effettivamente me lo stanno chiedendo tutti il sequel, ma per il momento è un progetto che non ho preso in considerazione.
 
 
Titolo: Mi manchi Tan
Autore: Madeleine Hakizimana
Genere: Teen Drama
Casa Editrice: BookSprint Edizioni
Pagine: 226
Prezzo: 17,90 €
Codice ISBN: 978-88-249-42-188
 
 
Contatti
https://www.instagram.com/madeleinehakizi/?hl=en
https://instagram.com/mimanchitan?igshid=1w3j1ogncky21
https://www.facebook.com/fastersystem
https://www.booksprintedizioni.it/
https://www.booksprintedizioni.it/libro/romanzo/mi-manchi-tan
https://www.ibs.it/mi-manchi-tan-ebook-madeleine-hakizimana/e/9788824942195
https://m.barnesandnoble.com/w/mi-manchi-tan-madeleine-hakizimana/1137169375
 

il taccuino ufficio stampa, intervista, libri, scrittore, ufficio stampa

Articoli correlati

Interviste

nightguide intervista JUNIORV V

08/10/2020 | CarolinaElle

“quando te ne vai” è il titolo del nuovo singolo di junior v, da venerdì 18 settembre in tutti gli store digitali pubblicato da bunya records. “Quando te ne vai...

Interviste

Nightguide intervista gli Après la classe

08/08/2020 | valentina-ceccatelli

gli après la classe sono tornati con l'estate dei miracoli insieme al rapper tormento: uscito il 17 luglio, il singolo è un mix di pizzica, reggae e hip hop ed è un ...

Interviste

Nightguide intervista Maryna

06/08/2020 | valentina-ceccatelli

lontano da te, il nuovo singolo della webstar, creator, cantautrice e performer maryna è uscito da poco, e già c'è una challenge ufficiale per ballare sulle note del...

423333 utenti registrati

16750428 messaggi scambiati

3780 utenti online

6022 visitatori online