Simone Fornasari ci racconta "Che Poi"

Simone Fornasari ci racconta "Che Poi"

“Che poi” (edito da Senza Dubbi e distribuito da Believe) è il nuovo EP del cantautore SIMONE FORNASARI, artista che ha aperto ad artisti del calibro di Fabrizio Moro, Stadio, Ron, Nina Zilli, Nomadi, Marco Mengoni.
Parliamo del tuo percorso musicale: come ti sei avvicinato alla musica e poi come sei arrivato a comporre i tuoi primi brani?
Credo che la musica faccia parte del mio vissuto da sempre: fin da bambino ho percepito un fascino e un'attrazione che non saprei ben spiegare.
La musica mi ha sempre trasportato in una dimensione “parallela” e “libera”.
Sono cresciuto con le cassette di mamma e papà passando dai grandi cantautori del passato arrivando ai Beatles e agli Stones.
Ho iniziato a strimpellare la chitarra così, per caso, a 13 anni quando la rosolia mi costrinse in casa per qualche tempo. Le prime canzoni sono arrivate a 16 anni e da quel momento è iniziato un viaggio bellissimo.
 
Regalaci il retroscena più esilarante della produzione di “Che poi”, il tuo nuovo EP.
Ti dico solo che un giorno prima di chiudere la produzione ho scelto di tagliare un brano...ma non ti dico quello che mi hanno detto in studio ;)
 
Scegli un brano del tuo EP, quello a cui tieni di più. E spiegaci il perché. Sappiamo che è difficile, ma tanto rimane un gioco!
È davvero difficilissimo! Se proprio devo sceglierne uno ti dico “Da che parte stare”, brano che ho scritto per Ignazio Cutrò, amico e testimone di giustizia.
Mi sento un privilegiato per avere avuto la fortuna di incontrarlo e di conoscere la sua storia. 
 
Spesso gli artisti di una stessa regione si uniscono musicalmente basti pensare a Colapesce e Dimartino, Levante e Consoli, se tu potessi scegliere con chi duettare, quale artista tuo conterraneo sceglieresti?
Samuele Bersani, senza il minimo dubbio: le sue canzoni mi attraversano l'anima.
 
Progetti per l'estate? Uscirà un nuovo singolo?
Il nuovo singolo è in arrivo il prossimo autunno: quest'estate sarò nuovamente in studio a preparare qualcosa di nuovo e a lavorare alla preparazione dei live del prossimo inverno.
 

Articoli correlati

Musica

Maurizio "Icio" Franzoni (Royal Management): l'estate 2021 è quella della ripartenza

09/06/2021 | lorenzotiezzi

      già diversi mesi fa, parliamo della fine del 2020, maurizio "icio" franzoni era ottimista sulla ripresa di discoteche ed eventi. "Credo in un ritorno in gr...

Musica

L'11/6 esce Adouna, nuovo EP di F.U.L.A.

09/06/2021 | lorenzotiezzi

      dall'11 giugno è disponibile su tutte le piattaforme di streaming "adouna" (lapop), nuovo ep di f.U.L.A.   "adouna" è l'ep che conclude il primo raccon...

Musica

Lorenza, Fuoco e Neve" dall'11 giugno 2021 in radio e sulle piattaforme

09/06/2021 | lorenzotiezzi

      da venerdì 11 giugno sarà in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali "fuoco e neve", il nuovo singolo di lorenza.   fuoco e neve parla...

423621 utenti registrati

16885613 messaggi scambiati

7521 utenti online

11981 visitatori online